Minzione dolorosa: possibili malattie, metodi di trattamento e prevenzione

Minzione frequente, camminare dolorosamente in bagno, dolori acuti o acuti alla fine della minzione o per tutta la sua lunghezza segnalano una malattia degli organi del sistema urinario.

Questi sintomi si verificano in tutte le età e in entrambi i sessi, e più spesso nelle donne. Ciò è dovuto alle caratteristiche strutturali di questi corpi.

Meccanismo del dolore

L'irritazione dei recettori della membrana interna si verifica durante l'infiammazione o mediante un'azione meccanica.

Le fonti di dolore sono:

  • guaina degli organi urinari;
  • peritoneo che copre la vescica.

Processi infiammatori negli organi urinari

Una tale infiammazione il più spesso ha una natura infettiva. Il disagio si verifica a causa del gonfiore della mucosa e dell'irritazione della sua corrente urinaria. Il decorso della malattia acuta è accompagnato da un forte dolore alla fine della minzione, accompagnato da una sensazione di bruciore. Quando la malattia si sviluppa in una forma cronica, il disagio diventa tirato e dolorante.

I sintomi del dolore si verificano nel tratto urinario inferiore con le seguenti malattie:

  • cistite. In questa malattia, la mucosa della vescica è infiammata. Causa cistite streptococco, così come le infezioni che vengono trasmesse sessualmente. Malattia più comune nelle donne;
  • uretrite. C'è un'infiammazione dell'uretra. La malattia è causata dagli stessi patogeni della cistite, ma è più comune negli uomini.

Irritazione meccanica della mucosa

La mucosa è esposta a stress meccanici nella urolitiasi. Pietre o sabbia attraversano il tratto urinario e, causando traumi alla loro superficie, causano dolore. Il dolore severo e parossistico può verificarsi prima della minzione, talvolta accompagnato dal rilascio di sangue.

L'uso di antidolorifici per l'urolitiasi è inutile.

Processi tumori

I tumori sulla vescica crescono dalle sue membrane, mentre bloccano il deflusso del fluido da esso.

Per svuotare, il corpo spinge fuori il contenuto mentre si riduce, in quel momento sorge il dolore.

L'adenoma è un tumore benigno della ghiandola prostatica.

Interrompe l'urina fuori dalla vescica. Il meccanismo della prostatite ha lo stesso effetto, ma il dolore può essere localizzato nell'addome inferiore.

Minzione dolorosa nelle donne

Perché è spiacevole per una donna urinare? La ragione sta nei seguenti processi:

  • infiammazione nella vescica Le donne soffrono di cistite più spesso degli uomini, la loro uretra è ampia e i batteri vi entrano più facilmente. L'ipotermia derivante dall'uso di gonne contribuisce anche all'infezione.
  • mestruazioni. Il disagio può essere vissuto da donne che usano i tamponi;
  • infezioni genitali: clamidia, tricomoniasi, herpes genitale;
  • sindrome premestruale. Le interruzioni dell'equilibrio ormonale possono influire negativamente sul lavoro degli organi urinari;
  • mal di schiena. Nell'osteocondrosi, le terminazioni nervose responsabili dell'attività della vescica possono essere pizzicate.

Il trattamento di questa condizione dovrebbe iniziare con la definizione di una diagnosi accurata. L'autotrattamento è pericoloso, poiché il decorso della malattia diventerà cronico e ciò influenzerà negativamente la condizione dell'intero organismo. Quando la causa della malattia sono le infezioni genitali, i farmaci convenzionali non saranno di aiuto in questo caso.

Se a una donna viene diagnosticata l'uretrite o la cistite, le vengono prescritti farmaci antibatterici, nitrofurani e bere abbondantemente.

È importante osservare l'igiene personale e intima per prevenire l'ulteriore ingresso di batteri.

Durante la diagnosi di urolitiasi, il trattamento sarà più lungo. Farmaci prescritti che contribuiscono alla dissoluzione delle pietre per la loro ulteriore resa naturale.

Per le infezioni trasmesse sessualmente, il trattamento è prescritto a entrambi i partner. Consiste in un ciclo di terapia antibiotica, che solo un medico può prescrivere.

Minzione dolorosa maschile

Se un uomo prova fastidio mentre urina, questo è un segnale di gravi problemi:

  1. uretrite o prostatite. Malattie molto comuni negli uomini, derivanti da infezione con ridotta immunità o ipotermia, non igiene personale. Le cattive abitudini e lo stress contribuiscono anche allo sviluppo dell'infiammazione;
  2. infezioni trasmesse attraverso il contatto sessuale. A rischio sono quegli uomini che non usano il preservativo e spesso cambiano i loro partner sessuali, così come i rappresentanti delle minoranze sessuali:
  3. vari tumori. Possono essere benigni e maligni. Le neoplasie si sovrappongono al lume dell'uretra o dell'uretere. A rischio di uomini che fumano molto o lavorano in industrie pericolose;
  4. urolitiasi. Quando si muovono le pietre, un uomo prova dolore quando esce l'urina.
Ignorare i sintomi può portare alle conseguenze più tristi, come l'infertilità o persino la morte.

Disturbi della minzione in donne in gravidanza e bambini

"Spesso vado in bagno per un po '", "fa male andare in bagno" - il disagio delle donne incinte durante la minzione è dovuto al fatto che l'utero cresce e mette sotto pressione la vescica. Potrebbe esserci uno svuotamento incompleto della bolla o un flusso debole nel rilascio di fluido. Se fa male svuotare dopo il parto, la ragione risiede nella rottura dell'uretra.

A volte si verificano sensazioni dolorose a causa di un'interruzione ormonale in tutto il corpo, così come a causa dell'insorgenza di malattie:

  1. cistite. In caso di violazione del lavoro del canale di uscita dell'urina dall'organo, rimane parzialmente in esso, e questo contribuisce alla moltiplicazione delle infezioni
  2. candidosi. La rottura della normale microflora porta a prurito e dolore;
  3. STI. Tali malattie possono dormire per un po 'e manifestarsi dopo che una donna rimane incinta.

Le malattie degli organi urinari nei bambini sono molto pericolose, difficili da fluire, accompagnate da forti dolori e febbre, a volte vomito.

Il disagio durante la minzione è causa di allarme e una visita dal medico!

Diagnosi e trattamento

Per cominciare, il medico scopre in quale punto dell'urina la persona avverte dolore: durante l'intero processo, all'inizio o alla fine. Si scopre anche se c'è dolore nell'addome inferiore, se viene rilasciato abbastanza fluido, quanto spesso si vuole andare in bagno, se c'è una sensazione di bruciore e prurito nell'uretra.

All'esame, il medico nota la condizione dei genitali, la presenza di rossore, nonché le condizioni generali del paziente, la presenza o l'assenza di temperatura. La ghiandola prostatica viene esaminata dal metodo rettale digitale.

L'indagine riguarda la condotta di:

  • emocromo totale, aumenta significativamente il livello dei leucociti e della VES;
  • analisi delle urine, proteine ​​rilevate, batteriuria;
  • analisi biochimica del sangue;
  • coltura delle urine, questa analisi identifica l'agente patogeno e determina la sensibilità degli antibiotici a loro;
  • analisi delle urine per il nitrito;
  • esame ecografico di organi;
  • cistoscopia.

Il corso del trattamento è prescritto solo dopo uno studio completo. Al paziente vengono prescritti antibiotici e farmaci per la normale attività dell'intestino. I farmaci non steroidei riducono l'infiammazione e il dolore. Alla fine del trattamento farmacologico prescritto vitamine e fisioterapia. Dopo aver alleviato la condizione, vengono prescritti fisioterapia e terapia vitaminica.

Durante tutto il corso della terapia, è importante assumere molti liquidi, in particolare il succo di mirtillo o il brodo di rosa canina. Queste bacche hanno un effetto diuretico e riducono al minimo l'uso di farmaci diuretici.

prevenzione

Attività per la prevenzione delle malattie degli organi urinari:

  • igiene personale;
  • ridurre al minimo l'assunzione di cibi piccanti e salati;
  • è necessario urinare in tempo;
  • non abusare di alcol, è auspicabile smettere di fumare;
  • evitare i rapporti sessuali durante il trattamento.

Un punto importante nella prevenzione delle infezioni del sistema genito-urinario - l'uso di una quantità sufficiente di acqua.

Prestare attenzione quando si utilizza l'acqua grezza, anche in caso di procedure igieniche, è in esso che i batteri vengono attivati. Bevi acqua purificata e alcuni medici consigliano di lavarsi il viso con acqua bollita.

Video correlati

Ciò che provoca una sensazione di bruciore e dolore durante la minzione, come alleviare una sensazione di bruciore e quali test passare per trovare la causa e recuperare, dice il venereologo, urologo della categoria più alta con 17 anni di esperienza:

Dolore durante la minzione nelle donne

Fa male andare in bagno per piccole cose, crampi, disagio all'inizio, durante il processo e alla fine della minzione, una sensazione di svuotamento incompleto con il frequente bisogno di "fare pipì" - le donne nella maggior parte dei casi hanno conosciuto sintomi non per sentito dire. Le malattie del tratto urinario colpiscono le ragazze quasi 10 volte più spesso degli uomini. Ciò è dovuto alle caratteristiche anatomiche del corpo femminile - forse perché l'uretra è molto più corta che negli uomini, è vicino alle fonti naturali di infezione (apertura anale, vagina) e quindi è più facile essere infettati.

Perché è doloroso andare in bagno "per piccoli"

Molto spesso, questi sentimenti spiacevoli nelle ragazze e nelle donne sono causati dai seguenti motivi:

  • cistite,
  • infezioni
  • Lesioni uretrali dopo il sesso
  • Processi infiammatori
  • Condilomi, papillomi,
  • Corpo estraneo
  • urolitiasi
  • Reflusso ureterale cistico
  • tumori
  • gravidanza

La maggior parte delle ragazze si lamenta che le fa male scrivere, e spesso questo è dovuto a varie malattie. A volte questi sintomi spiacevoli sono accompagnati da frequenti sollecitazioni, dalla comparsa di sangue e pus nelle urine, dolore nell'addome, ecc. La causa più comune di dolore durante la minzione nelle donne è un'infezione delle basse vie urinarie con lo sviluppo di malattie come l'uretrite e / o la cistite. Inoltre, il rischio di tali infezioni aumenta significativamente quando una ragazza inizia ad avere rapporti sessuali - sono spesso il risultato di una deflorazione di recente perfetta. Quindi, programmando di iniziare una relazione intima, visita un ginecologo e assicurati della tua salute!

CHE COSA È CHIAVE

L'infiammazione della vescica (cistite) - può svilupparsi in modo acuto, ma più spesso i sintomi aumentano gradualmente. Questo è di solito una sensazione di disagio, sensazione di bruciore, prurito nel perineo e uretra durante la minzione, specialmente alla fine. Il disagio sopra il pube e nella regione perineale spesso persiste alla fine della minzione. La voglia di usare il bagno in piccola parte nelle donne con cistite è frequente, dolorosa, la quantità di urina durante ogni viaggio può diminuire. Alla fine, l'urina può essere colorata con il sangue. A volte succede l'incontinenza. Nella cistite acuta, la temperatura corporea, di regola, rimane normale, raramente elevata.

CHE COS'È L'URETRITE?

In uretrite, infiammazione dell'uretra (uretra), la ragazza è dolorosa per scrivere soprattutto all'inizio del processo o lo stesso per tutta la sua lunghezza. Inoltre, l'uretra può costantemente ferire, generalmente senza riguardo alla minzione; spesso questo è accompagnato dalla scarica dall'apertura esterna dell'uretra. La cistite e l'uretrite nelle donne sono spesso allo stesso tempo. Allo stesso tempo, i loro sintomi possono essere ugualmente pronunciati e le manifestazioni di una delle malattie possono prevalere.

ALTRE CAUSE DI DOLORE DURANTE L'URINA

Urolitiasi.
Sullo sfondo, diventa doloroso andare in bagno in un modo piccolo per un semplice motivo: cristalli di sale appaiono nelle urine, che irritano il tratto urinario. Questa malattia, oltre alla minzione scomoda, nelle donne si manifesta con i seguenti sintomi:

  • dolore nella regione lombare;
  • colica renale durante il movimento, agitazione, pesante sforzo fisico;
  • impurità insanguinate nelle urine (con stadio avanzato della malattia).

Infezioni genitali.
Più spesso si tratta di herpes, tricomoniasi, vaginiti patogeni, clamidia. Con tali malattie, le ragazze diventano non solo dolorose da scrivere, ma possono apparire altri sintomi a seconda della natura dell'agente patogeno:

  • varie eruzioni cutanee sui genitali esterni;
  • "cattivo" scarico dalla vagina - bianchi, il loro odore forte;
  • l'aspetto della scarica schiumosa;
  • dolore vaginale durante l'intimità, ecc.

Cosa fare se fa male andare in bagno "in piccolo"?

A quale medico andare, se fa male scrivere? Data la possibile varietà di motivi che causano questa situazione, le ragazze e le donne dovrebbero consultare prontamente un ginecologo per la diagnosi e il trattamento di follow-up.

QUANDO È NECESSARIO RAGGIUNGERE URGENTEMENTE LA GINECOLOGIA:

  1. Con un forte dolore al taglio dopo aver svuotato la vescica, impulsi ingannevoli costanti, spasmi nell'addome inferiore;
  2. Se vi è una sensazione di bruciore nell'uretra, il dolore dà al perineo, la vagina;
  3. Fa male scrivere dopo operazioni ginecologiche, aborti o dopo taglio cesareo;
  4. In presenza di una spirale nell'utero o assunzione di farmaci contraccettivi.

È necessario prestare attenzione all'ora del giorno in cui la minzione diventa più frequente, anche per determinare la quantità di liquido escreto e le sue caratteristiche approssimative (colore, presenza di impurità, elementi estranei, odore) - lo specialista porrà sempre tutte queste domande alla reception.

INDAGINE MINIMA:
Esame sulla sedia, macchie sulla flora, test PCR per infezioni "nascoste", screening batterico per la flora vaginale, analisi delle urine, analisi delle urine secondo Nechyporenko, coltura delle urine per sterilità, ecografia dei reni e della vescica, emocromo completo.

PER INDICAZIONI:
Ultrasuoni degli organi pelvici, esami del sangue (biochimica, analisi clinica), consultazione con un urologo o nefrologo, cistoscopia.

METODI DI TRATTAMENTO

Il trattamento con minzione dolorosa può essere prescritto solo da un ginecologo. Se è doloroso andare in bagno in un modo piccolo, la terapia dipenderà dalla causa di questo sintomo:

  • in caso di infiammazione (cistite, uretrite) o infezioni genitali, i medici devono prescrivere antibiotici ad ampio spettro;
  • l'urolitiasi richiede l'uso di farmaci che contribuiscono alla rimozione dei calcoli dai reni e dalle vie urinarie;
  • spasmolitici e antidolorifici possono essere prescritti per alleviare il dolore durante il trattamento;
  • raccomandato la dieta più adatta e un sacco di bevanda calda.

In ogni caso particolare, il trattamento del dolore durante la minzione ad una donna viene scelto individualmente, a seconda delle caratteristiche del suo corpo, del decorso della malattia, ecc.


Non automedicare!
I ginecologi altamente qualificati lavorano nella nostra clinica retribuita, effettuano la diagnostica necessaria, determinano la causa della minzione frequente senza dolore o dolori, diagnosticano e prescrivono un trattamento efficace! Un tempestivo rinvio ad uno specialista aiuterà ad evitare possibili complicazioni. I problemi urogenitali cronici sono molto più difficili da trattare e richiedono molto tempo e denaro.

Cosa fare se fa male andare in bagno in un modo piccolo

La cistite è una malattia molto comune in cui si verifica l'infiammazione della vescica e della sua mucosa. Ha manifestato questa sensazione spiacevole quando urinava. Se una donna di età compresa tra 16 e 65 anni è in buona salute, questa malattia non è complicata e dovrebbe essere curata a casa.

Contenuto dell'articolo

  • Cosa fare se fa male andare in bagno in un modo piccolo
  • Quanto è incinta andare in bagno
  • Perché lo stomaco fa male al mattino

Cause di cistite

La cistite è anche comune negli uomini, ma nelle donne è molto più comune. Di norma, la cistite colpisce le ragazze, così come le donne in età fertile, perché hanno una struttura specifica del sistema urogenitale.

La causa principale della cistite è qualsiasi infezione. Stafilococchi, streptococchi, E. coli sono i rappresentanti più frequenti dell'ambiente patogeno. Inoltre, la causa della malattia può essere l'infezione ureaplasma o micoplasmatica dei genitali.

L'uretra femminile è più corta, quindi l'infezione penetra facilmente nella vescica. Questo accade molto più velocemente che negli uomini. La cistite tende a svilupparsi in una donna fino a diverse volte e poi a passare alla forma cronica.

Sintomi di cistite

La minzione dolorosa è uno dei sintomi della cistite. Inoltre, potrebbe esserci una leggera sensazione di bruciore o taglio. Ci può anche essere una sensazione di dolore nel basso addome e incontinenza urinaria con una vescica piena.

L'urina torbida a colori e anche mescolata con sangue indica lo sviluppo di complicazioni. In questa situazione, il trattamento domiciliare non sarà efficace e il paziente dovrebbe andare in ospedale.

Dovresti anche consultare un medico se la temperatura corporea sale a 37,5 gradi, poiché ciò potrebbe indicare l'infiammazione dei reni. Va ricordato che un'infezione che provoca la cistite non scompare da sola, e il paziente deve solo prendere misure per trattarlo.

Cosa fare se fa male andare in bagno in un modo piccolo

Il più importante nella prevenzione e nel trattamento della cistite è la distruzione di microbi patogeni, a causa della quale si verifica l'infiammazione. Ecco perché gli antibiotici sono usati nel trattamento di questa malattia: "Ofloxacina", "Ciprofloxacina", "Norbaccina" o "Levofloxacina". Esistono ancora metodi aggiuntivi per il trattamento della cistite, tra cui si possono distinguere UHF, induttotermia e iontoforesi.

Oltre ad assumere antibiotici, una persona con cistite deve bere molti liquidi, almeno 2-3 litri al giorno. Altrettanto importante è l'esclusione dalla dieta di cibi piccanti, affumicati e grassi, che possono ulteriormente irritare la vescica. Gli esperti raccomandano la combinazione di antibiotici con speciali tè urologici e infusi di mirtilli rossi. Quindi il recupero è più veloce e il trattamento è senza complicazioni.

Fa male andare in bagno in una piccola donna: cause e trattamento

L'aspetto del dolore durante la minzione dovrebbe allertare la donna. Ha bisogno di prendere misure per scoprire le cause che hanno portato a un tale sintomo e iniziare il trattamento. Dopotutto, lo scarico di urina, che causa dolore, può segnalare gravi malattie del sistema genito-urinario.

Cause del dolore

Il meccanismo del dolore può avere un'origine diversa. È diviso in tipi:

  • le membrane mucose della vescica o dell'uretra reagiscono alla produzione di urina dal dolore dovuto al processo infiammatorio sulla loro superficie;
  • nelle urine ci sono pietre e sabbia, membrane mucose traumatiche;
  • Una forte contrazione dei muscoli della vescica si verifica quando restringimento patologico dell'uretra.

Una delle opzioni per l'insorgenza di disagio più spesso indica la presenza di infiammazione o infezione. Pertanto, quando è doloroso scrivere a una donna, le ragioni possono indicare la presenza di malattie:

  • Uretrite - un processo infiammatorio colpisce le mucose dell'uretra. Lo scarico di urina con impurità di muco provoca una sensazione di bruciore e dolore nel perineo.
  • Cistite - infiammazione della vescica, causata dall'attività vitale di microrganismi patogeni (clamidia, streptococco, trichomonad). Manifestato da improvviso dolore improvviso durante la minzione e una sensazione di svuotamento incompleto.
  • Urolitiasi. Il movimento caotico di sabbia o pietra nell'uretra provoca periodicamente sensazioni dolorose. La malattia si sviluppa a causa di alterazioni dei processi metabolici nel corpo, mancanza di vitamine o di una dieta scorretta. Al sintomo principale si aggiunge il dolore cramping nell'addome e nella parte bassa della schiena.
  • Vaginite - L'organo si infiamma a causa dell'infezione da funghi e batteri. Il suo gonfiore provoca dolore e bruciore quando passa l'urina.
  • Lo squilibrio ormonale nella menopausa porta ad una diminuzione degli estrogeni nel corpo. Questo ormone influenza lo stato delle mucose della vagina. La superficie del corpo diventa secca e vulnerabile, facilmente lesionata. In questo stato, la mucosa reagisce con dolore durante il passaggio dell'urina.
  • L'herpes genitale è una malattia infettiva degli organi genitali. Uno dei suoi sintomi è la minzione dolorosa, cui si aggiunge una sensazione di bruciore e l'apparizione di bolle con un liquido chiaro sui genitali.
  • La reazione allergica si manifesta con il dolore durante la minzione dovuta all'uso di prodotti per l'igiene di scarsa qualità. Nella loro composizione, molto probabilmente, ci sono componenti che causano intolleranza individuale. Per provocare un'allergia può anche intimo da tessuti artificiali.

Quasi tutte le malattie sessualmente trasmissibili portano al fatto che è doloroso per una donna andare in bagno per un po '. Il dolore può essere associato ai loro sintomi caratteristici - secrezione vaginale atipica, prurito perineale, febbre, debolezza generale. Inoltre, il dolore durante la scarica delle urine può essere un sintomo della formazione di un tumore benigno o maligno negli organi interni.

diagnostica

Quando il dolore si verifica durante la minzione, una donna non dovrebbe pensare a lungo su cosa fare. La risposta è ovvia: andare ad un appuntamento con un urologo, ginecologo o venereologo. Un medico specialista prescriverà l'esame necessario. Può includere:

  • Un'analisi clinica delle urine con presenza di proteine ​​e globuli bianchi mostrerà un processo infiammatorio nel sistema urogenitale. In caso di urolitiasi, i microcristalli coinvolti nella formazione di calcoli si troveranno nei sedimenti di materiale biologico.
  • L'ultrasuono degli organi pelvici è necessario per rilevare corpi estranei.
  • Un conteggio ematico per il numero di leucociti e ESR confermerà l'infiammazione della vescica.

Ulteriori metodi diagnostici vengono eseguiti in base ai sintomi associati.

Trattamento del dolore

La minzione dolorosa nelle donne viene trattata rapidamente ed efficacemente se diagnosticata tempestivamente. A seconda della malattia identificata, è prescritta la terapia farmacologica:

  • Nel processo infiammatorio della vescica e delle vie urinarie vengono utilizzati antibiotici ad ampio spettro: azitromicina, ampicillina. Il corso del trattamento è di 7-10 giorni. Se dopo non si osserva un trend positivo, allora dovresti cambiare il farmaco. In caso di cistite e uretrite, sono inoltre prescritti preparati a base di erbe - Urolesan, Kanefron.
  • Nella fase iniziale della urolitiasi, cercano di schiacciare piccole pietre con preparazioni speciali. La loro azione è finalizzata allo scioglimento e alla rimozione di corpi estranei. Nei casi più gravi, viene utilizzato lo schiacciamento ultrasonico di pietre o la chirurgia per rimuoverli.
  • Le malattie veneree sono trattate con antibiotici, a cui l'agente infettivo ha sensibilità. Una donna e il suo partner devono seguire tutte le istruzioni del medico per prevenire la re-infezione.
  • Nell'età della menopausa, speciali gel idratanti per l'igiene intima contribuiranno ad eliminare la secchezza vaginale. Il più efficace è considerato un agente riducente Ginokomfort. Consiste in sostanze in grado di innescare la rigenerazione dei tessuti, eliminare piccoli graffi e graffi sulla mucosa vaginale.

Per eliminare le sensazioni dolorose, una donna può assumere farmaci antispastici - Papaverine, No-spa, Baralgin.

Prevenzione del dolore

Semplici regole relative alla vita quotidiana, aiuteranno la ragazza ad eliminare l'aspetto del dolore durante la minzione:

  • Effettuare regolarmente misure igieniche. Fare una doccia 2 volte al giorno - al mattino e alla sera. Allo stesso tempo, per il perineo usare solo acqua o sapone speciale per l'igiene intima. Dopo aver usato la toilette per urinare, pulire dalla parte anteriore a quella posteriore.
  • Anche con un partner sessuale regolare, usa il preservativo. Elimina la promiscuità con il sesso maschile.
  • Non permettere l'ipotermia del corpo. L'abbigliamento deve essere selezionato in base alle condizioni meteorologiche. Non sacrificare la salute per amore della bellezza e indossare gonne corte al freddo.
  • Abbandonare cibi piccanti, salati e fritti. La dieta dovrebbe contenere più frutta e verdura fresca.
  • Almeno 2 volte l'anno per visitare il ginecologo per la rapida identificazione delle possibili malattie infiammatorie e infettive degli organi pelvici.
  • La biancheria intima dovrebbe essere fatta di tessuti naturali e non essere troppo stretta.
  • Utilizzare prodotti per la cura personale di alta qualità, non devono contenere componenti chimici aggressivi.
  • Ogni voglia di urinare deve essere soddisfatta.

Al primo stadio, molte malattie urologiche e ginecologiche sono asintomatiche. Mentre si sviluppano, i segni caratteristici indicano problemi di salute. La minzione dolorosa è un sintomo universale di tali malattie. Pertanto, se è doloroso andare in bagno, non si dovrebbe ritardare la visita a una struttura medica. Altrimenti, il tempo può essere perso, durante il quale la condizione di una donna è aggravata.

Video correlati

CONTROLLA LA TUA SALUTE:

Non ci vuole molto tempo, in base ai risultati avrai un'idea sullo stato della tua salute.

Fa male andare in bagno: trattamento

La sensazione di minzione incompleta, bruciore e dolore acuto sono i principali segni di cistite. Malattia estremamente spiacevole, durante la quale il paziente non riesce a liberarsi delle sensazioni di disagio, anche durante il sonno. Non dovresti ingenuamente credere che tutto passerà da solo. Al contrario, ignorare i sintomi della malattia può portare alla sua forma cronica, che è molto difficile da affrontare. Leggi di più su ciò che provoca la cistite e che tipo di trattamento è necessario, se fa male andare in bagno in un modo piccolo, leggi sotto.

Fa male andare in bagno: cosa provoca la minzione dolorosa?

La cistite è un'infiammazione della vescica. Può essere causato da tossine, allergie, ustioni termiche o chimiche, ma la causa più comune di infiammazione è l'infezione. Inoltre, la cistite può apparire sullo sfondo di altre gravi malattie (urolitiasi, processi tumorali, adenoma, in rari casi di cancro alla prostata). Inoltre, l'infiammazione della vescica può verificarsi con un'immunità ridotta.

Di norma, i seguenti fattori diventano il fattore scatenante per lo sviluppo della malattia in donne e uomini:

  1. Inosservanza delle norme di igiene personale;
  2. ipotermia;
  3. Carenza di vitamine stagionale;
  4. Biancheria intima stretta;
  5. Trattamento antibiotico;
  6. Malattie infettive trasmesse di recente;
  7. lo stress;
  8. Eccessivo consumo di cibo salato o troppo piccante.

Oltre al fatto che è doloroso andare in bagno, quando la cistite può essere osservata sotto la temperatura del subfebbrile, l'urina diventerà giallo o torbida. Spesso, i pazienti lamentano dolori di taglio deboli nell'addome inferiore (un segno di un processo infiammatorio).

Come trattare se fa male andare in bagno?

Per alleviare i sintomi, al paziente viene dato un sacco di bere, bagni caldi, riposo a letto. Il cibo deve contenere un minimo di sale e spezie, in modo da non causare un'irritazione più grave dell'uretra. L'uso di decotti diuretici su base vegetale (uva ursina, betulla, ginepro) sarà molto utile. Per ridurre il dolore si dovrebbe ottenere Papaverina, Furadonina, polvere solubile Monural. Per mantenere il corpo nella lotta contro l'infiammazione, si consiglia di prendere il brodo di fianchi o un complesso di vitamine.

Raccomandiamo vivamente di visitare un medico e di fare un test. Solo uno specialista esperto sarà in grado di identificare la vera causa della malattia e di prescrivere il trattamento necessario.

Durante il periodo di trattamento, prova a cambiare la biancheria intima due o tre volte al giorno. Per le procedure igieniche, è preferibile utilizzare uno strumento privo di basi alcaline. La temperatura dell'acqua di lavaggio non deve essere inferiore a 35 gradi.

Come mostrano le statistiche mediche, è stato doloroso per quasi tutti gli adulti, almeno una volta nella vita, andare in bagno a causa della cistite. Fortunatamente, questa malattia non ha conseguenze gravi. Ma un trattamento ritardato o addirittura ignorare i sintomi può portare a una forma cronica della malattia, che porterà grande disagio alla vita di tutti i giorni.

Per quale motivo è doloroso per un uomo andare in bagno per un po '?

Attualmente, molto spesso gli uomini soffrono di varie patologie del sistema genito-urinario. Uno dei sintomi principali è il dolore. Può verificarsi in diversi reparti, quindi è importante determinare la causa del suo verificarsi. Il dolore può verificarsi prima della minzione, dopo di esso. Spesso, questo sintomo clinico è combinato con altri disturbi funzionali: bruciore, compromissione della separazione delle urine, alterazione della funzione sessuale. È importante che la sindrome del dolore non sia solo un segno di qualsiasi patologia organica o funzionale, ma può anche influire sulla qualità della vita.


Per qualsiasi uomo, questa condizione può portare a stress, depressione, peggiorare i rapporti sessuali. Inoltre, se è doloroso per un uomo andare in bagno, questo può essere pericoloso. Alcuni pazienti ignorano questo sintomo senza rivolgersi a un medico. Nella maggior parte dei casi, il dolore deriva dalla presenza di batteri. Gli agenti causali della malattia principale sono più spesso funghi, virus, clamidia. Consideriamo più in dettaglio perché è doloroso per un uomo andare in bagno per piccole cose, quali sono l'eziologia e le manifestazioni cliniche.

La presenza di pietre nella vescica

Molto spesso, la causa della sindrome del dolore sono le pietre in diversi reparti.

I concrezioni (pietre) si formano nei reni, nella vescica o negli ureteri. Il secondo nome della malattia è urolitiasi. Di grande importanza è il fatto che l'urolitiasi può svilupparsi negli uomini di qualsiasi età. Le pietre possono causare blocchi negli ureteri o avere un effetto traumatico sui tessuti. Un sintomo caratteristico è il dolore acuto nell'addome inferiore. Il dolore può essere dato ad altre aree (perineo, genitali). È importante che aumenti con lo sforzo fisico, il cambiamento della posizione del corpo.

Fa male a un uomo andare in bagno. Ulteriori segni di questa patologia sono spesso la voglia di andare in bagno per un po '. La pollachiuria (minzione frequente) è caratteristica. Un tale sintomo come lo svuotamento incompleto della vescica è di grande importanza diagnostica. Una persona malata non è soddisfatta della minzione. Quando finisce all'improvviso, c'è la sensazione che parte delle urine resti. Il processo di separazione delle urine può essere ripristinato cambiando la posizione del corpo. In alcuni casi, in caso di assistenza tardiva, può svilupparsi una complicanza formidabile - ritenzione urinaria acuta. Può portare all'urina rigettata nei reni, causando la loro infiammazione (pielonefrite).

La prostatite come causa del dolore

Perché il dolore si verifica negli uomini quando vanno in bagno? In alcuni casi, si trova nell'infiammazione della ghiandola prostatica. La prostatite è una malattia comune negli uomini. La prostatite può essere di origine batterica. Allo stesso tempo, i principali agenti causali della malattia sono funghi, streptococchi, stafilococchi, gonococchi, virus dell'herpes e altri. L'agente infettivo entra nell'organo attraverso il tratto urinario. La prostatite in alcuni casi si manifesta con ipotermia, rapporti sessuali irregolari. Il motivo è lo svuotamento prematuro della vescica, l'ipodynamia, l'abuso di alcool.

I focolai di infezione cronica, ad esempio la pielonefrite, occupano un posto speciale nello sviluppo della prostatite e del dolore. Il dolore alla prostata è caratterizzato dall'intensità. Possibile rez. Dolore parossistico Possono irradiarsi nell'area del cavallo, scroto, regione lombare. Oggi, la prostatite è una delle malattie più comuni negli uomini. Se in precedenza uomini di età compresa tra 40-50 anni erano malati, allora ora i più giovani sono soggetti al disturbo.

Dolore durante l'infiammazione dell'uretra

Se fa male andare in bagno per un po ', allora questo può indicare un uretrite. È acuto e cronico. A seconda di ciò, la natura del dolore varia. Il decorso acuto dell'uretra è caratterizzato da una sindrome del dolore pronunciata durante la minzione. Potrebbe esserci dolore Se c'è una sensazione di bruciore e dolore debole, questo indica un decorso cronico. Un ulteriore sintomo della malattia è molto spesso la scarica dall'uretra. Con un corso severo sono abbondanti, odore sgradevole.

Nell'uretra cronica, il dolore si verifica più spesso al mattino. Va ricordato che l'uretrite acuta può diventare cronica, il che sarà molto più difficile da curare. Pertanto, quando compaiono i primi segni di infiammazione dell'uretra, è necessario un aiuto. Oltre all'uretrite, il dolore può essere causato da varie procedure mediche. Prima di tutto, includono la cateterizzazione dello striscio e della vescica. La maggior parte degli uomini dopo tali procedure rimane dolorosa, il disagio. Tutto questo passa in 1-2 giorni. Non è richiesto alcun trattamento

Chlamydia - la causa del dolore

Un posto speciale nello sviluppo del dolore durante la minzione negli uomini prende un gruppo di malattie sessualmente trasmissibili (MST). In tutto il mondo sono diffusi. Chlamydia - un rappresentante di questo gruppo. Si chiama clamidia (microrganismi intracellulari). Alcuni decenni fa la clamidia era considerata una malattia molto pericolosa, ma al momento, grazie all'introduzione di antibiotici moderni, è abbastanza facile da trattare. La sua particolarità è che può fluire inosservato da un uomo malato.

Nei casi più gravi, c'è un leggero dolore, bruciore. Criteri diagnostici chiari - scarico dai genitali. Possono essere trasparenti o giallastri. Caratterizzato da disturbi disurici. Nella maggior parte dei casi, l'infezione si verifica durante rapporti sessuali non protetti con partner infetti. Ogni anno più di 100 milioni di persone sono ammalate nel mondo. Quindi, la clamidia ha un grande significato sociale. Controllare l'incidenza è molto difficile. Ulteriori sintomi della malattia sono prurito, annebbiamento delle urine. La clamidia non causa quasi mai una violazione del benessere generale di un uomo malato (febbre, debolezza).

Dolore quando infetto da gonorrea e tricomoniasi

Se fa male andare in bagno per un po ', può indicare lo sviluppo della gonorrea. La gonorrea, come la clamidia, viene trasmessa sessualmente da una persona malata a una persona sana. Il periodo di incubazione è in media circa 3-5 giorni. Questa patologia si manifesta con frequenti sollecitazioni in bagno, dolore durante la minzione e taglio. Come con la clamidia, è possibile una secrezione purulenta dall'uretra. Spesso hanno un carattere viscido. L'agente eziologico della malattia è il gonococco. Una caratteristica della gonorrea è che può aumentare la temperatura a 39 °. Potrebbe esserci un dolore addominale inferiore.

Il dolore può passare nel perineo e nel retto. È importante che la gonorrea colpisca la mucosa delle vie urinarie e il retto. Nei primi giorni della malattia, un malato non può provare disagio. Lui si sente in salute. Va ricordato che con la vita sessuale attiva la gonorrea viene facilmente trasmessa. Se c'è un uomo in famiglia, la donna deve sottoporsi ad un esame. Il trattamento prevede l'uso di farmaci antibatterici.

Per quanto riguarda la tricomoniasi, è il trichomonas il principale agente eziologico nell'urestrite. Se confrontiamo il dolore e altri sintomi negli uomini e nelle donne, nel primo caso sono molto meno pronunciati. Il dolore si verifica quando si urina. Nella maggior parte dei casi, ci sono carattere schiumoso o purulento di scarico. Un fatto interessante è che secondo i dati ufficiali, circa il 10% della popolazione totale soffre di questa malattia.

Dolore nell'infiammazione della vescica

Perché il dolore quando si urina? Molto meno spesso, la causa del dolore è la cistite. Si verifica durante l'ipotermia. Molto spesso, la vescica si infiamma di infezioni croniche del sistema urogenitale. L'insorgenza di cistite contribuisce al mancato rispetto delle regole di igiene personale, ristagno delle urine. I segni di cistite sono simili alle malattie di cui sopra. Includono scolorimento delle urine, torbidità, frequenti sollecitazioni in bagno, dolore durante la minzione, dolore nell'addome inferiore.

È importante che l'urina in cistite sia escreta in porzioni molto piccole. In questo caso, il numero di viaggi in bagno può essere di diverse decine. Molto spesso, la cistite si verifica a seguito del decorso cronico di altre malattie. A differenza delle donne, la cistite negli uomini è più facile e guarisce più velocemente. Il trattamento prevede l'uso di agenti antibatterici.

Localizzazione e natura del dolore

Perché è così importante essere in grado di determinare la natura del dolore e il luogo del suo verificarsi? È piuttosto semplice Questo è importante per fare una diagnosi preliminare da un medico. Nella maggior parte dei casi, dolore moderato, bruciore durante la minzione indica un processo cronico, ma questa non è una regola severa. Ad esempio, in presenza di cancro alla prostata, il dolore può essere lieve, non causano gravi disagi. Il dolore acuto indica un recente processo di sviluppo. Di grande importanza e localizzazione del dolore. Può essere osservato nelle sezioni superiori (quando la vescica è interessata), nelle sezioni centrali (lungo l'uretra) e nell'area perineale (con prostatite).

Il dolore ha la capacità di diffondersi ad altre aree e organi. Ad esempio, i calcoli alla vescica possono causare dolore alla testa del pene. Con la prostatite, il dolore è dato alla zona rettale. Sono esaltati dal movimento intestinale. Nel caso in cui il dolore dia nel lombare, i reni o gli ureteri sono coinvolti nel processo. Un altro punto importante - il momento dell'inizio del sintomo principale. I primi dolori prima di andare in bagno indicano la patologia della vescica. Può essere vari tumori o processi infiammatori. Il dolore dopo la minzione indica la prostatite.

Come sbarazzarsi del dolore

Le malattie che si verificano con la sindrome del dolore grave sono curabili. Se si verifica dolore, consultare un medico da un urologo, dermatovenerologo o andrologo. La terapia comporta l'eliminazione della malattia di base. Può essere conservativo (medico) e radicale (chirurgia). Se la causa del dolore è una neoplasia (tumore, polipo), pietre, allora viene eseguita la chirurgia. Il trattamento delle malattie sessualmente trasmissibili comporta l'uso di farmaci antibatterici.

I farmaci molto comuni ed efficaci per il trattamento delle malattie infiammatorie del sistema urinario di natura batterica sono i fluorochinoloni. Tra questi, la ciprofloxacina o l'ofloxacina è ampiamente utilizzata. Altrettanto importante è la dieta, soprattutto in presenza di pietre. Non è consigliato auto-medicare. Per diagnosticare correttamente sulla base del dolore e di altri reclami dei pazienti, sarà necessaria una serie di studi. Includono un esame del sangue, ecografia della vescica, prostata, rene, raggi X, analisi di strisci dall'uretra.

Metodi tradizionali di terapia

Se per qualsiasi ragione un uomo non può o non vuole andare dal medico, puoi usare le ricette popolari. Il loro compito principale è quello di eliminare la sindrome del dolore e migliorare il benessere del paziente. I più importanti sono decotti e infusi a base di piante medicinali. Il primo modo è preparare un decotto di semi di cetriolo. Per fare questo, devono essere schiacciati, messi in un bicchiere e fatti bollire per 10-15 minuti. Quindi il decotto si raffredda. È meglio usare il brodo di guarigione prima dei pasti 3 volte al giorno per mezza tazza.

Insieme ad esso viene utilizzata l'infusione a base di foglie di lillà. Prendi un cucchiaio dei fiori di questo albero e versa un bicchiere d'acqua bollente. La miscela risultante deve essere infusa per 1 ora. È necessario usare dentro su 1 oggetto di l. tre volte al giorno. Un'alternativa è un decotto a base di germogli di pioppo. La tecnologia della sua preparazione è simile alla ricetta precedente. Si consiglia di bere il brodo un giorno.

Quindi, se un uomo ha dolore durante la minzione, questo indica la presenza di qualsiasi malattia. Va ricordato che il dolore è solo un sintomo, quindi l'aiuto dovrebbe essere diretto non solo ad alleviare il dolore, ma a trattare la patologia sottostante. Le cause più comuni di dolore sono le malattie della vescica, della prostata e delle malattie sessualmente trasmissibili.

Condividilo con i tuoi amici e condivideranno sicuramente qualcosa di interessante e utile con te! È molto semplice e veloce, basta fare clic sul pulsante di servizio che usi di più:

Cosa c'è dietro il disagio dopo aver urinato nelle donne?

Se il dolore è permanente, è necessario stabilire la causa. Questo vale anche per il disagio che preoccupa una donna dopo aver urinato.

motivi

Il disagio dopo la minzione è spesso causato da un processo infiammatorio nell'uretra o nella vescica (uretrite, cistite). Il deflusso delle urine inoltre irrita la mucosa già infiammata. Le donne soffrono di cistite più spesso rispetto agli uomini a causa della diversa struttura del sistema urogenitale.

Anche la causa del dolore può essere urolitiasi. Dopo tutto, le pietre che escono, traumatizzano la mucosa, che causa dolore. Questo è un problema serio che richiede un trattamento immediato.

Le infezioni genitali a volte provocano disagio durante la minzione.

  • danno all'uretra dopo un rapporto violento;
  • prodotti allergici all'igiene (sapone, guarnizioni);
  • grave ipotermia;
  • candidosi uretrale;
  • pielonefrite (dopo essere andato in bagno, c'è dolore nella parte bassa della schiena);
  • tumore degli organi pelvici.

Le donne incinte sentono dolore e bruciore dopo lo svuotamento della vescica a causa del fatto che l'utero allargato preme sul tratto urinario.

Sintomi correlati

Il disagio dopo la minzione è un termine generico. Ma cosa sente esattamente una donna?

Il processo infiammatorio provoca uno spasmo muscolare durante lo svuotamento della vescica. L'organo non è completamente svuotato. Ciò provoca una sensazione di pesantezza nell'addome inferiore. Tuttavia, la donna ha un bruciore e prurito. L'urina che rimane nella vescica può causare lo sviluppo di una malattia cronica.

L'infiammazione causa non solo le sensazioni di cui sopra, ma provoca anche una falsa urgenza di urinare. La donna è sempre più in visita in bagno, ma non si sente sollevata.

Il dolore dopo lo svuotamento della vescica può essere accompagnato da altri sintomi:

  • il colore delle urine non è lo stesso del solito;
  • la temperatura corporea è elevata;
  • dolore doloroso nella parte bassa della schiena;
  • debolezza generale del corpo.

sondaggio

Il disagio dopo la minzione è un motivo per andare dal medico. Condurrà un sondaggio dettagliato. Una donna dovrebbe dire in dettaglio su tutti i sintomi, la frequenza delle visite al bagno, quanto a lungo questo problema la preoccupa. Inoltre, è necessario:

  • passare l'urina per l'analisi;
  • fare l'ecografia degli organi pelvici e dei reni;
  • subire l'esame endoscopico;
  • essere testato per le infezioni genitali.

I risultati di tutti i test consentono al medico di effettuare una diagnosi accurata e procedere a un trattamento adeguato, che salverà la donna dal problema.

Come trattare?

A seconda della malattia che ha provocato tali sentimenti, verrà prescritto un determinato trattamento:

  1. La cistite e l'uretrite richiedono l'uso di farmaci che distruggono gli agenti infettivi e alleviano l'infiammazione (antibiotici e farmaci antinfiammatori).
  2. L'urolitiasi richiede un approccio più serio. La donna dovrà sottoporsi alla procedura di frantumazione delle pietre. Ma questo non risolve sempre il problema. Potrebbe richiedere un intervento chirurgico
  3. Quando le reazioni allergiche hanno prescritto antistaminici.
  4. Gli agenti antifungini sono usati in caso di candidosi.
  5. I tumori (e talvolta le lesioni) richiedono un intervento chirurgico.

Per qualsiasi problema con la vescica è necessario seguire una dieta rigorosa. Gli alimenti affumicati, piccanti e decapati dovrebbero essere esclusi. Rinunciare alle bevande alcoliche Occorrono più liquidi per aiutare a scovare più rapidamente l'infezione.

Tutti i farmaci devono essere prescritti solo da un medico. L'automedicazione può aggravare la situazione e portare a conseguenze pericolose.

Qualsiasi cambiamento nel corpo che causa costante disagio richiede la partecipazione medica. Se una donna ha dolore, prurito, bruciore dopo aver visitato il bagno "in piccolo", allora dovrebbe consultare un medico il più presto possibile al fine di stabilire la causa e, se necessario, sottoporsi a un corso di trattamento.

È sgradevole camminare su piccoli

Con dolore durante la minzione, prima o poi ogni donna deve affrontare. In questo caso, il dolore non solo può rendere la vita più difficile, ma segnala anche la presenza di gravi processi infiammatori nel corpo. Questo fenomeno si verifica più spesso nelle donne, a causa delle caratteristiche anatomiche della struttura dell'uretra.

Nelle donne, l'uretra è corta e larga, in contrasto con la stretta e lunga uretra maschile, e quindi è molto più facile per i patogeni entrare nel corpo femminile dall'esterno. Inoltre, le donne sono molto più propense degli uomini a subire vari cambiamenti ormonali, che a loro volta sono anche un fattore predisponente allo sviluppo di processi infiammatori negli organi pelvici.

Fa male andare in bagno in piccolo: ragioni

Il dolore durante lo svuotamento della vescica nelle donne può verificarsi, sia indipendentemente che sullo sfondo di problemi esistenti di natura infiammatoria. Le principali cause di dolore durante la minzione sono:

  • Uretrite - infiammazione della mucosa dell'uretra. Dolore quando urinare è accompagnato da crampi addominali, secrezione mucosa dall'uretra, dolore tirando nel basso ventre.
  • La cistite è caratterizzata dalla comparsa di improvviso dolore acuto durante la minzione. In casi particolarmente gravi, alcune gocce di sangue possono essere escrete nelle urine al termine della minzione.
  • Urolitiasi - con urolitiasi, il dolore durante la minzione si verifica sporadicamente e nella maggior parte dei casi è associato al movimento della pietra o della sabbia lungo l'uretra.

Oltre alle malattie della natura infiammatoria del dolore durante la minzione nelle donne possono verificarsi con infezioni sessualmente trasmesse. La causa più comune di dolore durante lo svuotamento della vescica sono tali infezioni genitali:

diagnostica

Al fine di prescrivere un trattamento adeguato, una donna deve sottoporsi a una serie di studi diagnostici, con l'aiuto del quale il medico identificherà l'esatta causa del dolore durante la minzione.

I principali metodi diagnostici sono:

  • test delle urine;
  • esami del sangue;
  • cistoscopia;
  • urografia con iniezione endovenosa di un agente di contrasto;
  • Ultrasuoni degli organi pelvici e dello spazio retroperitoneale;
  • Strisci vaginali e uretrali per la rilevazione di agenti patogeni;
  • in caso di sospette infezioni sessualmente trasmissibili latenti, vengono eseguiti metodi di provocazione e PCR.

Fa male scrivere alla donna: cosa fare?

Per curare il dolore quando urinare nelle donne è possibile se viene stabilita una diagnosi accurata. L'automedicazione con farmaci moderni che vengono pubblicizzati quotidianamente in TV può portare a un'infezione cronica o ad un peggioramento della salute. Inoltre, se il dolore è causato da infezioni trasmesse sessualmente, il trattamento con uroseptics ordinario sarà assolutamente inutile.

In caso di malattie infiammatorie, come l'uretrite e la cistite, alle donne viene prescritto un ampio spettro di antibiotici, nitrofurani e un sacco di bevande calde. È estremamente importante monitorare l'igiene intima degli organi genitali esterni, in modo da non portare l'infezione nell'uretra.

Quando si identifica l'urolitiasi, come causa del dolore durante la minzione, è necessario prepararsi per un trattamento a lungo termine con farmaci speciali che contribuiscono alla dissoluzione delle pietre e alla loro eliminazione naturale dal corpo.

Quando si identificano le infezioni genitali, è importante capire che l'effetto positivo della terapia sarà solo se entrambi i partner sessuali vengono trattati contemporaneamente. Altrimenti, l'infezione si ripresenterà e dovrai prescrivere farmaci più potenti a dosi elevate. Per il trattamento delle infezioni genitali, di regola, vengono prescritti antibiotici, ai quali l'agente patogeno è sensibile. Il medico determina la dose e la durata del decorso della terapia, tenendo conto delle caratteristiche individuali dell'organismo e della presenza di complicanze.

Prevenire il dolore urinario nelle donne

Per evitare dolore durante lo svuotamento della vescica, si consiglia alle donne di seguire semplici regole:

  • Attenersi scrupolosamente alle regole dell'igiene personale - lavarsi dalla parte anteriore a quella posteriore in modo da non trasportare l'infezione dalla zona perianale nella vagina e nell'uretra.
  • In assenza di un partner sessuale permanente, usa sempre il preservativo.
  • Non eccedere.
  • Evitare penetrazioni sessuali intense - spesso gli urologi devono fare i conti con la cosiddetta cistite "luna di miele", risultante da rapporti sessuali difficili tra i partner.
  • Trattare tempestivamente tutti i processi infiammatori degli organi pelvici.
  • Due volte all'anno per sottoporsi a esami preventivi presso il ginecologo.
  • Mangia bene, indurisci il corpo.